Fare impresa

Come applicare il nuovo modello per triplicare:
profitti, successo e benessere

fare impresaSe sei qui, probabilmente, vuoi capire qual è il modo corretto di fare impresa e generare profitti per te e per tutti coloro che lavorano con te.

D’altra parte, vuoi sicuramente conoscere gli errori da evitare come la peste se non vuoi ritrovarti all’angolo di una strada a chiedere l’elemosina.

Inizia con il chiederti, allora: “quale modo di fare impresa applico? Quello vecchio o quello nuovo?”. Prima di capirlo, vediamo meglio cosa significa fare impresa.

Sul codice civile non troverai nessuna definizione di impresa. Invece, la definizione di imprenditore recita:

colui che esercita professionalmente un’attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi” (art. 2082).

Tutto qui???

Questa sterile definizione non ci dice nulla sulla capacità di creare valore e benessere, proprià di chi fa l’imprenditore.

Questa è una definizione del vecchio modo di fare impresa. Vediamo le altre caratteristiche:

segno_negativoimprovvisare giorno dopo giorno le attività aziendali come un cabarettista con i suoi sketch

segno_negativoimpartire ordini e pretendere l’obbedienza cieca ad un tirrano senza pietà

segno_negativoorientarsi al proprio prodotto come se fosse il migliore in assoluto (senza sapere per chi!)

segno_negativoconcentrarsi esclusivamente sulla parte economico-finanziaria e poco su quella progettuale.

Se ti rispecchi in questo profilo, ho una cattiva notizia per te: presto o tardi la tua impresa navigherà in cattive acque e potresti essere costretto a prendere la decisione che nessun imprenditore vorrebbe mai prendere

Tuttavia…

…puoi evitare tutto questo, entrando a far parte di quella elitè virtuosa di imprenditori di successo che mettono in campo un nuovo modo di fare impresa. Puoi farlo se:

segno_di_spuntapensi alla sostenibilità (economica, sociale e ambientale) dell’azienda tra 5, 10 e persino 15 anni

segno_di_spuntausi i valori come stelle per orientarti nel business e le competenze come timone con il quale guidare la tua impresa

segno_di_spuntati circondi di collaboratori di talento e li rendi dei campioni

segno_di_spuntasai delegare a persone capaci il raggiungimento di obiettivi importanti

segno_di_spuntati prefiggi mete sfidanti e costruisci la strategia più efficace per raggiungerle

Se pratichi questo nuovo modo di fare impresa, le tue probabilità di successo si triplicheranno e quelle di fallire saranno prossime allo 0 (il rischio imprenditoriale non te lo toglie nessuno!).

Puoi trasformare la tua impresa in un modello di successo a cui altre persone potranno ispirarsi. Puoi partire da ciò che già possiedi dentro di te: il desiderio di farlo.

Poi, devi iniziare a compiere qualche passo…

I 5 step del Fare impresa

In questi 5 articoli, basati su oltre 15 anni di esperienza a fianco delle imprese, scoprirai i 5 step del fare impresa per:

segno_di_spuntadimezzare i costi dovuti a distrazioni dagli obiettivi e a perdite di tempo

segno_di_spuntaimparare l’arte della delega per poter destinare fino al 30% del tuo tempo ad attività strategiche

segno_di_spuntaprogettare ed eseguire la strategia più efficace per raggiugere 97 volte su 100 i tuoi obiettivi

segno_di_spuntagenerare benessere per i tuoi collaboratori, clienti e partner e moltiplicare così il tuo successo

segno_di_spuntacreare consenso nei tuoi dipendenti per aumentare la loro fedeltà ai progetti d’impresa

Aggiungi questa pagina ai tuoi siti preferiti, per poter leggere questi 5 articoli in qualsiasi momento tu voglia.

Ecco i 5 articoli, da leggere in quest’ordine:

  1. Fare impresa oggi. Ne vale la pena?
  2. Fare impresa…Che impresa!
  3. I “ruba tempo” contro il time management
  4. Gestione aziendale: delegare in 4 fasi
  5. Le 4 dimensioni della fedeltà alla Pianificazione Strategica

Se pratichi già un nuovo modo di fare impresa, diventa padrone dei vantaggi della pianificazione strategica e leggi l’e-book gratuito “Sette mosse per aumentare il fatturato”.

 Puoi scaricarlo qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*